MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ISCRIZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE

QUALIFICA PROFESSIONALE DI ASSISTENTE EDUCATIVO

Premesso che:

-          Il Distretto Nord 1, con Caulonia Comune capofila, ha presentato domanda di ammissione al finanziamento a valere sul Fondo Sociale Europeo per l’attuazione del Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA);

-          Il progetto è stato ammesso al finanziamento come risulta dal decreto direttoriale n. 120 del 06.04.2017 del Ministero del Lavoro e Politiche Sociali;

Vista:

-          La convenzione di sovvenzione n. AV3-2016-CAL 24, tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed il Comune di Caulonia capofila dell’ambito territoriale Distretto Nord, per lo svolgimento delle funzioni di Beneficiario e di partner di progetto nella gestione di attività del Programma Operativo Nazionale “Inclusione” FSE 2014-  2020, CCI n. 2014IT05SFOP001;

 

Tenuto conto che il D. Lgs. n. 147 del 2017, dal 1° gennaio 2018, ha introdotto il REI (Reddito d’Inclusione) che ha sostituito il SIA (Sostegno per l'inclusione attiva) e l'ASDI (Assegno di disoccupazione) una misura di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale che ha “carattere universale”.

Atteso che il suddetto Progetto, nella tipologia di intervento riconducibile all’azione B.2.c dell’Avviso n. 3/2016, prevede l’attivazione di percorsi di formazione professionale utili alla qualificazione professionale dei beneficiari della misura ReI, al fine di aumentare le possibilità di inserimento lavorativo dei soggetti presi in carico;

Considerato che l’elenco delle Agenzie/Enti di formazione che hanno risposto all’Avviso è stata approvato con determina n. 74 del 27.03.2019 e pubblicata all’Albo e sul sito ufficiale dell’Ente

Tanto Premesso e Considerato il Distretto Nord 1, con Caulonia Comune capofila, affida con Convenzione Prot. 15144 del 25/10/2019, all'Agenzia Formativa Associazione F.O.C.S. Formazione Orientamento Consulenza Studio la realizzazione dell’attività formativa

 

      Vista la L.R. n. 34/2002 e la successiva L.R. n. 1/2006 e s.m.i. concernente il trasferimento dalla Regione Calabria alla Provincia di funzioni e competenze in materia di Formazione Professionale:

 

        È consentito alla  CITTA’ METROPOLITANA DI REGGIO CALABRIA Settore Formazione Professionale il rilascio agli Enti Formativi accreditati alla regione Calabria per la macro tipologia Formazione Superiore, ai sensi del regolamento Regionale n.1 del 15 febbraio 2011, da almeno tre anni; dell’autorizzazione a svolgere attività libere di formazione non finanziate, di cui all’art. 40 della legge n.18 del 19/04/1985 e s.m.i., per il conseguimento della qualifica di ASSISTENTE EDUCATIVO e l’adozione di tutti i conseguenti provvedimenti gestionali in conformità alle predette linee guida.

 

        L’Associazione FOCS Formazione, autorizzata con Decreto dei Dirigenti della Regione Calabria n. 5627 dell'11/04/2013 all’espletamento delle attività di formazione continua e superiore; ha presentato istanza e relativa documentazione finalizzata ad ottenere l’autorizzazione da parte della Città Metropolitana, per lo svolgimento di corsi liberi di formazione professionale per Assistente Educativo ai sensi dell’art. 40 L.R. n. 18/85 e della DGR n. 155 del 21/04/2017, di seguito elencati: n.1 edizioni del corso per il conseguimento della qualifica di Assistente Educativo, monte ore globale 600 per n.15 allievi per singolo corso da svolgersi presso la sede di Caulonia m.na Via Lungo Allaro, 2 con onere dei partecipanti;

 

        La Città Metropolitana di Reggio Calabria – Settore 5 Istruzione e Formazione con Decreto n. 218/2020 del 03/02/2020, autorizza Associazione FOCS Formazione allo svolgimento di attività di Formazione Professionale libera - Profilo Tecnico per l’assistenza all’autonomia personale, alla comunicazione e all’inclusione sociale a favore di persone con disabilita - Assistente Educativo

 

E’ indetta manifestazione d’interesse per la presentazione di domande

per la partecipazione ai percorsi formativi per la Qualifica Professionale di

Assistente Educativo 600 ore per un n. di 15 allievi

 

        OBIETTIVI DEL CORSO

 

Il corso è volto a fornire una formazione specifica di carattere teorico-pratico per un profilo assistenziale, utile ed indispensabile che opera principalmente in ambito scolastico: si tratta di un operatore chiamato a fornire prestazioni di supporto e di assistenza agli alunni con disabilità. L’Assistente Educativo si interfaccia con i docenti di classe fornendo un supporto complementare a quello dell’insegnante di sostegno; egli, opera attraverso modalità di intervento differenziate in base alle esigenze dell’alunno (vicinanza emotiva, rinforzo, autonomie, motivazione, apprendimenti); individua strategie per garantire il benessere dell’alunno nel gruppo classe e nel contesto scuola. A tal fine l’Assistente Educativo contribuisce a delineare e perseguire gli obiettivi didattico/educativi previsti dal P.E.I. (piano educativo individualizzato). Il corso intende fornire l’acquisizione e l’approfondimento di una professionalità coerente con il profilo professionale secondo il Repertorio regionale della Calabria delle competenze e dei profili istituito con la DGR n. 452/2012 e il DD Regione Calabria n 1334 del 07.02.2019 che approva il Profilo “Tecnico per l'assistenza all'autonomia personale, alla comunicazione e all'inclusione sociale a favore di persone con disabilità” - Assistente educativo (denominazione ricorrente).

 

        REQUISITI DI AMMISIBILITA’

 

Per l’accesso al Corso di Qualifica Professionale di Assistente Educativo sono richiesti i seguenti requisiti:

-           Possesso del diploma di scuola superiore dell’obbligo;

-           Compimento del 18° anno di età alla data di iscrizione al corso;

-           N. Titolo di studio di pari grado, conseguito nel Paese di origine ed espressamente riconosciuto (per stranieri) ed esperienza educativa specifica nel caso di indirizzo diverso dal socio-psico-pedagogico;

-           In regola con le vigenti disposizioni normative in materia di immigrazione (per stranieri)

-           Conoscenza della lingua italiana.

 

        PROCESSO DI SELEZIONE

 

Il primo criterio che verrà utilizzato per la selezione è la griglia di requisiti necessari per l'ammissione alla partecipazione al corso, requisiti di età (minimo 18 anni), requisiti di titoli (diploma di scuola secondaria superiore), requisiti di conoscenze di base (parlare la lingua italiana con certificazione eventuale per persone provenienti da altri paesi). Una volta verificati coloro i quali avranno tali requisiti minimi di accesso al percorso formativo verrà verificato lo stato occupazionale (disoccupati, inoccupati, occupati, etc.). Il corso è riservato in via preferenziale a inoccupati/disoccupati di lungo periodo percettori di REI (Reddito di Inclusione Attiva destinatario di voucher formativo rilasciato dal Distretto NORD Locride) e tale requisito sarà considerato preferenziale rispetto ad altre situazione occupazionali. Altro criterio che verrà esaminato a parità di requisiti di accesso e di stato occupazionale sarà la data di arrivo della domanda che costituirà il terzo criterio di ammissione. Altro criterio di selezione a parità di requisiti e di totale delle richieste sarà la costituzione di due riserve una destinata alle donne ed un'altra destinata a persone iscritte alla lista di collocamento speciale (ex L 68/99): a queste due categorie di persone verranno riservate il 20% di posti disponibili (fino a 3 posti per le donne e fino a 3 posti per iscritti L. 89/99) La graduatoria così stilata sarà aperta e scorrevole senza limiti di tempo e verrà chiusa soltanto all'avvio delle attività didattiche, mantenendo in ogni caso la possibilità di sostituire i discenti i caso di mancate presenza e/o rinunce nell'arco delle prime 30 ore di lezione in aula.

 

 

        MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO

 

Il corso di formazione è annuale ed ha una durata di 600 ore così articolate:

a.         Un modulo di 335 ore relative alla formazione specifica ed all’approfondimento delle attività disciplinari;

b.         Un modulo di 50 ore in modalità FAD Formazione a distanza;

c.         Un modulo di 50 ore di project work;

d.         Un modulo di 165 ore di tirocinio.

Gli studenti hanno l’obbligo della frequenza a tutte le attività formative previste dal corso. Non sono ammessi alle prove di valutazione finale gli studenti che abbiano accumulato un numero di assenze superiore al 25% del monte ore complessivo.

Al termine del corso, gli allievi che avranno garantito la frequenza richiesta e superato l’esame finale, conseguiranno un attestato di qualifica del Corso di Tecnico per l’assistenza all’ autonomia personale, alla comunicazione e all’inclusione sociale a favore di persone con disabilità – Assistente Educativo (DGR 887 del 17.12.2012) valido a tutti gli effetti e in tutti i paesi dell’Unione Europea a norma della Legge 845/1978 e della L.R. n. 111/1995.

 

        MODALITA’ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE

 

I soggetti interessati possono rispondere alla presente manifestazione di interesse presentando domanda di cui all’Allegato 1, corredata da documento di identità. Le istanze dovranno pervenire tramite raccomandata A/R, tramite pec o consegnata a mano al seguente indirizzo:

 

Agenzia Formativa FOCS Formazione via Lungo Allaro, 2 – 89041 Caulonia M.na (RC)

via pec al seguente indirizzo di posta elettronica: focformazione@pec.it

 

Le istanze dovranno pervenire entro le ore 12:00 del giorno 15 novembre 2019 a pena di ammissibilità. Non fa fede la data di spedizione segnata sul timbro postale. L’agenzia formativa non si assume la responsabilità del mancato recapito delle istanze dovuti a intoppi postali.

La busta deve recare all’esterno oltre all’intestazione del mittente e all’indirizzo dello stesso- la seguente indicazione: Manifestazione di interesse per la partecipazione al corso di formazione “Assistente Educativo”.

 

        QUOTA DI ISCRIZIONE

Il Corso ha un costo di € 1.500,00 (euro millecinquecento/00) e può essere pagato attraverso voucher formativo (es. Voucher REI)

 

 

Il corso per la qualifica professionale di ASSISTENTE EDUCATIVO è finanziato nell’ambito del PON INCLUSIONE con il contributo del Fondo Sociale Europeo 2014/2020 ASSE II – LINEA DI ATTIVITA’ 9.1.1. – CUP F11B17000280001


SCARICA QUI
DOMANDA DI ISCRIZIONE.pdf
Documento Adobe Acrobat 793.0 KB