La multifunzionalità come opportunità: progettare e gestire un’attività extra-agricola

PSR Calabria 2014/2020 - MISURA 1

“Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione”

(Art. 14 del Regolamento(UE) N. 1305/2013)

Intervento 1.1 “Sostegno ad azioni di informazione professionale e acquisizione di competenze”

TIPOLOGIA OPERAZIONE/INTERVENTO 1.1.1 “Formazione e acquisizione di competenze”

 

AVVISO PER L’ISCRIZIONE

AL WORKSHOP

“La multifunzionalità come opportunità: progettare e gestire un’attività extra-agricola”

 

L’Agenzia Formativa F.O.C.S. organizza il WORKSHOP “La multifunzionalità come opportunità: progettare e gestire un’attività extra-agricola” della durata di 8 ore che si terrà il 5 aprile 2019. Lezioni saranno di 8 ore complessive dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30.

 

REQUISITI PER L’ISCRIZIONE E CRITERI DI AMMISSIONE:

1) Compimento di 18 anni

2) Assolvimento dell’obbligo scolastico secondo la normativa vigente;

3) Per i cittadini stranieri è previsto un test di preselezione di comprensione della lingua italiana ed il possesso di regolare permesso di soggiorno. L’eventuale esito negativo comporterà l’automatica esclusione dalla graduatoria di selezione;

 

OBIETTIVI E FINALITA’ DELL’INTERVENTO FORMATIVO

Il Workshop “La multifunzionalità come opportunità: progettare e gestire un’attività extra-agricola ” permette ai partecipanti di acquisire le informazioni necessarie a progettare e gestire un piano di diversificazione della propria impresa agricola e/o agroalimentare, e si rivolge nello specifico prevalentemente a giovani imprenditori agricoli, con età compresa tra i 18 ed i 40 anni.

Il corso ha l’obiettivo di far acquisire conoscenze e capacità sull’impresa agricola multifunzionale con focus specifici sui seguenti ambiti:

- la multifunzionalità in agricoltura: principi e regole;

- modelli di erogazione e gestione di servizi di attività extra agricola (con particolare riferimento al turismo rurale ed all’agriturismo, alle fattorie didattiche ed all’organizzazione di corsi connessi con i prodotti agricoli e l’ambiente che li ha generati;

- strumenti di comunicazione, promozione e marketing delle attività extra-agricole: come progettare ed eseguire azioni di comunicazione, promozione e commercializzazione di attività connesse all’agricoltura.

Alla fine del workshop i partecipanti avranno acquisito le conoscenze teoriche e pratiche come per progettare e gestire attività extra-agricole connesse all’agricoltura ed ai principali prodotti agricoli aziendali.

Il Workshop ha l’obiettivo di fornire tutte le informazioni necessarie finalizzate alla diversificazione dell’attività agricola principale, presentando diversi casi studio su attività extra-agricole significativamente produttive di reddito. L’attività agricola sempre più è legata al territorio di origine ma sempre più ha bisogno di redditi alternativi ed integrativi per raggiungere una sostenibilità economica annuale, soprattutto in presenza di piccole realtà agricole mono-prodotto. È per questo motivo che le imprese agricole e/o agroalimentari cercano strategie di diversificazione dei redditi (a partire dal classico agriturismo e turismo rurale e dalla fattoria didattica), anche se non è sempre semplice progettare una attività extra-agricola che sia davvero efficiente e redditizia.

Da qui l’ideazione di un Workshop, ovvero un momento in cui professionisti del settore condividono idee ed esperienze, confrontandosi con i partecipanti e mettendo a disposizione la propria esperienza di lavoro e casi di studio specifici per l’ottimizzazione della progettazione e la gestione efficace di una attività axtra-agricola. L’esperienza dell’esperto non viene quindi ‘raccontata’ da una cattedra o un palco, ma è messa a disposizione direttamente sul campo. Il workshop non sarà dunque una conferenza a cui semplicemente i partecipanti assisteranno, bensì un laboratorio ove tutti sono attivamente partecipi e lavorano gomito a gomito. Non si tratta dunque di un’esperienza semplicemente teorica, ma concreta, dove si lavora a più mani per giungere ad un risultato concreto che sia il punto di partenza per ognuno.

In particolare il workshop si articolerà in due parti differenti:

- Una prima parte (5 ore di complessive 8) in cui attraverso l’esplicitazione di casi specifici si forniranno informazioni su come scegliere una attività di diversificazione agricola che possa essere compatibile con la gestione organizzativa della propria azienda agricola, sugli aspetti normativi, regolamentari e gestionali.

- Una seconda parte (3 ore rimanenti) in cui i partecipanti al workshop “si sporcheranno le mani” progettando il proprio progetto di diversificazione dell’azienda agricola secondo una metodologia di informazione/consulenza passo passo. L’esperto infatti utilizzando un manuale appositamente progettato, guiderà i partecipanti in un lavoro di progettazione dell’attività extra-rurale secondo i criteri esposti e le esperienze delle best practice presentate nella prima parte del Workshop.

 

Gli obiettivi informativi specifici saranno i seguenti

- Conoscere le norme e le regolamentazioni della multifunzionalità;

- Conoscere i principali criteri di progettazione e gestione delle attività extra-agricole;

- Conoscere le principali metodologie per la promozione ed il controllo di gestione di una attività extra-agricola;

- Conoscere i principali metodi per riorientare le attività extra-agricole in caso di criticità e ottimizzarle secondo criteri di efficacia operativa ed efficienza economica e finanziaria.

A conclusione della due fasi del Workshop, il partecipante vedrà sviluppato un vero e proprio progetto personalizzato di diversificazione di attività extra agricole, che lui stesso avrà avuto modo di realizzare con il supporto consulenziale dell’esperto. Questo piano sarà una vera e propria bozza di lavoro dal quale il partecipante potrà sviluppare una propria metodologia per approcciarsi alla multifunzionalità con le modalità più consone alla dimensione della propria impresa ed alle specificità dei propri prodotti.

 

CONTENUTI DELL’INTERVENTO FORMATIVO

Allo scopo di perseguire gli obiettivi strategici generali rispondenti ai fabbisogni reali delle nostre aziende sono stati individuati i seguenti obiettivi operativi:

 

- Rendere disponibili ai partecipanti al workshop in modo semplice e operativo informazioni su: normative nazionali e regionali sull’attività agrituristica , tipologia di offerta agrituristica (ospitalità, ristorazione), servizi agrituristici innovativi (fattorie didattiche, bio-agriturismo etc.), opportunità di finanziamento pubblico, adempimenti fiscali, organizzazione, comunicazione e marketing strategico.

- Realizzare e rendere disponibile ai partecipanti una metodologia di previsione dei risultati economici tramite l’analisi di aziende agrituristiche “tipo” allo scopo di individuare un percorso per la determinazione delle condizioni minime affinché l’attività sia redditizia.

- Realizzare e rendere disponibili ai partecipanti metodologie e strumenti di comunicazione verso la clientela agrituristica in funzione dei servizi offerti.

I moduli, nello specifico, si articoleranno nel seguente modo:

1– Normative nazionali e regionali sull’attività agrituristica (1ora)

Si approfondiranno gli aspetti normativi, sia nazionali che regionali di regolamento dell’attività agrituristica, con particolare riferimento alle autorizzazioni necessarie ed agli eventuali controlli.

2– Tipologia di offerta agrituristica (1 ora)

Si studieranno le diverse forme di diversificazione agricola, con riferimento alle attività di ospitalità e ristorazione, mostrando la

Possibilità di servizi agrituristici innovativi, quali fattorie didattiche o biagriturismo.

3– Accesso alle opportunità di finanziamento pubblico(1 ora)

Approfondimento delle diverse fonti di agevolazione e finanziamento pubblico, con l’illustrazione delle modalità di adesione, procedure di finanziamento, accesso e rendicontazione.

4– Gestione dell’agriturismo (1 ora)

Si analizzeranno le fasi di gestione dell’agriturismo, con attenzione per l’aspetto organizzativo e contabile, oltre che agli eventuali adempimenti fiscali.

5 – Aspetti di comunicazione e marketing strategico (1 ora)

Analisi e approfondimento degli aspetti di comunicazione efficace, con azioni di marketing strategico e strumenti e metodologie di analisi economiche a supporto delle scelte agrituristiche.

6 – Laboratorio di progettazione del piano di sviluppo aziendale (3 ore)

Infine verrà realizzato un laboratorio all’interno del quale il consulente/formatore guiderà passo passo i discenti nel progettare un proprio piano personalizzato di sviluppo aziendale secondo i criteri esposti e le esperienze delle best practice presentate nella prima parte del Workshop.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE AL CORSO

La domanda di ammissione al Workshop, redatta su Modello di Domanda allegato al presente Avviso e con allegato il documento di riconoscimento in corso di validità e la documentazione relativa al possesso dei requisiti richiesti, deve pervenire entro il termine improrogabile del giorno 15/03/2019 ore 23.59 presso la sede di Associazione FOCS in Via Lungo Allaro, n. 2 – 89041 Caulonia Marina (RC) oppure via PEC all’indirizzo focsformazione@pec.it oppure via FAX al numero 0964.010092. Per le domande consegnate a mano, il soggetto attuatore rilascerà agli interessati, ricevuta recante la data di consegna. L’accertamento dei requisiti ed il controllo delle domande sarà effettuato da una apposita Commissione. L’elenco degli idonei alla selezione, verrà stilata sulla base dell’ordine di arrivo delle domande e dei requisiti posseduti e dell’esito delle eventuali prove selettive. In caso di parità si darà priorità agli Imprenditori Agricoli Professionali ed ai soggetti più giovani.

La sede, la data e l’orario delle selezioni, saranno indicate con apposito avviso comunicato ai richiedenti e pubblicato e sul sito internet www.focsformazione.it/com

Entro il termine stabilito dal presente avviso ovvero il 15 marzo 2019, saranno accolte le domande pervenute al protocollo degli Uffici di FOCS Formazione o tramite pec/fax. Qualora tali domande siano inferiori a 15, saranno ammesse le domande pervenute successivamente, secondo il criterio cronologico di arrivo, entro la data di inizio del corso, fino al raggiungimento di tale numero.

 

LA PARTECIPAZIONE AL CORSO E’ GRATUITA

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi ad Associazione FOCS Formazione in - Via Lungo Allaro, n. 2 – 89041 Caulonia Marina (RC) – info@focsformazione.it Tel: 0964/010093

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito

https://www.focsformazione.com/progetto-f-o-s-f-o-r-o/workshop-multifunzionalità

 

Al termine del corso, gli allievi che avranno garantito la frequenza richiesta e superato il test finale, conseguiranno un attestato di frequenza conforme a quanto disposto dalla Regione Calabria.

I dati dei candidati saranno trattati ai sensi della L. 196/2003.

 

Caulonia Marina, lì 07/03/2019

Il Presidente dell’Agenzia Formativa FOCS

f.to Multari Pierfrancesco

Scarica qui l'Avviso per la partecipazione al Workshop "Multifunzionalità come opportunità"

Avviso Workshop "La Multifunzionalità come opportunità"
Avviso per la candidatura Workshop Multi
Documento Adobe Acrobat 332.1 KB

Scarica qui la domanda di partecipazione al Workshop "Multifunzionalità come opportunità"

Domanda di iscrizione al Workshop "La Multifunzionalità come opportunità"
DOMANDA DI ISCRIZIONE_Workshop Multifunz
Documento Adobe Acrobat 316.1 KB